scleromousse

Scleromousse

pencil

CHE COS’È LA SCLEROMOUSSE?

La scleromousse è una schiuma derivata dal liquido sclerosante, la cui azione causa l’irritazione interna dei vasi varicosi e stimola le pareti degli stessi ad avviare il processo di fibrosi e quindi l’occlusione del vaso. L’applicazione successiva di una calza compressiva assicurerà poi che il processo fibrotico venga completato e che il vaso venga occluso completamente.

COME VIENE ESEGUITA?

La terapia viene sempre preceduta da un controllo dello specialista che valuta la gravità e l’evolversi della condizione venosa degli arti inferiori del paziente e consiglia la specifica calza di compressione adatta al tipo di trattamento. Nella seduta, al/alla paziente vengono individuati i più efficaci e sicuri punti di iniezione tramite l’ausilio dell’ecocolordoppler per l’individuazione ecografica del vaso, dopodiché si prepara il paziente all’infusione con l’uso di aghi butterfly. Lo specialista quindi inietta la schiuma all’interno della vena per l’occlusione, controllando tramite ecografia il tutto. Il paziente viene dunque fasciato e vestito della calza compressiva. L’eparina data infine al paziente evita l’insorgere di effetti avversi. Dopo un paio di visite di controllo a distanza di settimane, prima, e di mesi, poi, la vena sarà totalmente occlusa e si sarà evitato l’approccio più invasivo dell’intervento chirurgico tradizionale.

Scleromousse su Varici Recidive